STORIE DI PASSAGGIO
Lo spettacolo

Lo spettacolo

“Storie di Passaggio” è uno showcase intimo e pieno di ispirazione che porta sul palco canzoni e storie (musicate e che durano come canzoni).
Parole e musica si alternano senza soluzione di continuità, raccontando le grandi svolte che ci aspettano durante la vita.

La trama è semplice: le storie servono per aiutarci a cambiare, ma sono anche quelle che a volte ci trattengono dal farlo. Come riconosciamo le storie migliori?

Uno spettacolo che unisce musica, prosa, riflessione, racconti di vita, passaggi, svolte, marce indietro, salti avanti e qualche sana risata liberatoria. Ogni tappa è formata da una storia accompagnata da un ambiente sonoro eseguito dal vivo e da una canzone arrangiata sul momento con chitarra, loop station e synth. Una storia e una canzone, l’una legata all’altra.
L’idea è sempre quella di cercare di raccontarci una storia migliore, che è anche il titolo di una delle canzoni che fa da guida allo show.

Tempo e cambiamento sono i temi centrali che percorrono tutto lo spettacolo.
Uno show che sa di taccuini stropicciati e valigie consumate, di racconti della soffitta, diari di viaggio e sale d’attesa. Di arpeggi davanti a un caminetto, serate fumose su un vecchio divano con un giradischi e un bicchiere di vino. 

Storie di Passaggio è un dialogo che i due autori instaurano con il pubblico e con la storia di ciascuno. 

I testi e i brani che propongono Bortolotti e Cesari raccontano le loro storie di cambiamento, portandole fuori della propria esperienza, verso gli altri. Perché tempo e cambiamento fanno parte della storia di tutti noi. 

E oggi parlare di come la vita ci cambia e come possiamo cambiare per affrontare il nostro tempo è un tema quanto mai attuale. 

Storie di Passaggio ha fatto il suo primo mini-tour di 6 date in provincia di Bologna e ha trovato il suo apice nella data natalizia del 2019, al bellissimo Teatro settecentesco ‘Alice Zeppilli’ di Pieve di Cento. Qui è stato registrato il primo DVD ‘Storie di Passaggio - in Teatro’ che poi è stato seguito dalla realizzazione del gruppo Facebook e del podcast, disponibile sulle principali piattaforme come Spotify e Apple Podcast.